Pro Sesto nel girone B della Serie D: adesso si comincia a fare sul serio

Con la composizione del girone, il B, della Serie Dsi avvicina sempre di più l’inizio della nuova stagione. Le premesse sono quelle di vivere una stagione da protagonisti, tentando l’ingresso in Serie C dalla porta principale. E la Pro Sesto, dopo la vittoria dei playoff dell’anno scorso, parte sicuramente nelle prime posizioni della griglia di partenza. Guardando la composizione del girone c’è un’assenza molto importante: il Mantova. Quella che poteva essere una delle rivali alla vittoria del campionato, seconda lo scorso anno e avversaria ella finale dei playoff, è stata invece inserita nel girone D. Ci sarà però il Seregno, società che ha fatto un buon mercato per puntare stabilmente alle prime posizioni. Il tempo delle parole però adesso è finito, spetterà al campo dare le sue sentenze. Il girone B, oltre a Pro Sesto e Seregno, comprende le lombarde Arconatese, Brusaporto, Caravaggio, Castellanzese, Folgore Caratese, Inveruno, Legnano, Milano City, Nibionnoggiono, Ponte San Pietro, Scanzorosciate, Tritium, Villa Valle e Virtus Ciserano Bergamo. Insieme a loro ci saranno anche tre trentine: Levico Terme, Dro Alto Garda e Virtus Bolzano.  

La prossima settimana verranno invece ufficializzati i calendari: la prima giornata è in programma tra tre settimane, domenica 1 settembre.