Cormano, aperto lo sportello Alzheimer al Punto Salute

Il Punto Salute di via Gramsci a Cormano si arricchisce di un nuovo servizio. Da mercoledì scorso è infatti attivo lo sportello Alzheimer.

«Un nuovo servizio del Comune dedicato al sostegno dei familiari di persone affette da demenze, Alzheimer o da altre patologie neurodegenerative – spiegano dal Municipio -. L’esperienza positiva di Alzheimer Cafè, che negli anni ha registrato un incremento delle adesioni e dei consensi da parte dei familiari delle persone affette da demenza, ha portato l’Amministrazione Comunale a progettare questo nuovo servizio che avrà la funzione di fare da raccordo tra il servizio sociale comunale e il già esistente Alzheimer Cafè».

Gazzettino_web_30_3_20

Lo sportello sarà aperto il primo e il terzo mercoledì del mese dalle 10 alle 12 esarà condotto da una psicologa con esperienza nella gestione delle persone con deterioramento cognitivo e nella relazione con i loro familiari. Tra le prestazioni che verranno fornite ci sono il colloquio psicologico per le difficoltà psicoemotive del caregiver; le indicazioni pratiche per la gestione quotidiana del malato; il monitoraggio dell’evoluzione della malattia tramite tests neuropsicologici e, infine, fonrieà consigli pratici per il corretto utilizzo delle risorse territoriali e sociali disponibili.