Sesto, litiga con la madre che la chiude in casa: 17enne precipita dal secondo piano tentando la fuga

Tragedia sfiorata nella serata di giovedì 9 gennaio a Sesto San Giovanni, in via La Fratta. Intorno alle 21, su richiesta del 118, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni dopo che una giovane di 17 anni era stata trovata riversa al suolo con ferite multiple.

Secondo la ricostruzione dei militari, la giovane sarebbe precipitata dalla finestra della propria abitazione dal secondo piano nel tentativo di scappare di casa calandosi proprio dalla finestra. Qualcosa però nella discesa non è andato secondo i piani, con la giovane che è rovinosamente caduta a terra. La 17enne, trasporta in codice giallo presso ospedale Niguarda di Milano, è stata ricoverata per la frattura della gamba sinistra, ma è fuori pericolo di vita.

Alla base delle decisione della giovane di fuggire di casa un litigio con la madre: allontanandosi dall’abitazione per far spesa, la donna aveva chiuso la figlia dall’interno, vietandole di uscire di casa.