Nordmilano, segnalati nuovi casi di tentate truffe: anziani nel mirino dei malintenzionati

Nuovi tentativi di truffe che girano via web, per poi concretizzarsi direttamente nelle case, soprattutto quelle degli anziani.

Nelle ultime ore su WhatsApp ha cominciato a circolare un messaggio, in poco tempo divenuto virale, in cui si annuncia che dei presunti volontari della protezione civile passeranno delle abitazioni per distribuire gratuitamente le mascherine. Obiettivo numero uno di questo tentativo di truffa sono le persone più fragili, con gli anziani (magari avvertiti inavvertitamente dai figli) in prima linea.

Gazzettino_web_30_3_20

Le amministrazioni comunali del Nordmilano si sono immediatamente attivati per smentire questa notizia: nessun incaricato della protezione civile, della croce rossa o delle forze dell’ordine passerà dalle abitazioni per la distribuzione delle mascherine. Come sempre in questi casi, il consiglio è di contattare le forze dell’ordine (quelle vere).