Paderno, letture e musiche per ricordare la Strage di via D’Amelio

Oggi, domenica 19 luglio, a partire dalle ore 18.30, in occasione del ventottesimo anniversario della Strage di via D’Amelio, l’amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione Rita Atria commemora la vita e l’attività di Paolo Borsellino, ucciso ventotto anni fa.

Letture, musiche e riflessioni in memoria di Paolo Borsellino e di Rita Atria, la testimone di giustizia che si suicidò il 26 luglio del 1992, una settimana dopo l’uccisione del giudice e degli agenti della sua scorta.

Considerate le misure in vigore per il contenimento del rischio contagio da Covid19, l’iniziativa si terrà all’interno del cortile del Municipio (si accederà dal portone di via Grandi 15) con ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Prima dell’accesso sarà rilevata la temperatura corporea e non sarà consentito l’ingresso ai soggetti con temperatura uguale o maggiore di 37,5°.