Sesto, si torna al cinema: mercoledì riapre il Rondinella

Finalmente si torna in sala: con la nuova ordinanza in vigore dal 15 giugno riaprono anche i cinema e i teatri (o perlomeno le sale che hanno resistito al lungo periodo di lockdown), fra loro lo storico cinema Rondinella, nell’omonimo quartiere di Sesto San Giovanni.

Ad aprire la programmazione, mercoledì 17 giugno, il film di Ladj Ly: I Miserabili. Si continua giovedì 18 giugno con L’hotel degli amori smarriti (di Cristophe Honorè) e lunedì 22 giugno con l’ultimo di Ferzan Ozpetek: La dea fortuna.

«Dopo quasi quattro mesi di chiusura – scrivono i gestori del cinema in una nota – siamo felici di poter riaccogliere gli spettatori nella nostra ‘Casa del cinema’. Possiamo ricominciare a proporre il meglio del cinema d’essai italiano, europeo e internazionale. Le proiezioni si svolgeranno quasi come prima: chiederemo solo di osservare alcune disposizioni in ottemperanza al Dpcm dell’11 giugno e all’ordinanza regionale del 12 giugno. Queste disposizioni saranno valide fino al 30 giugno e ci permetteranno di garantire al meglio la sicurezza di tutti».

Le regole da seguire sono sempre quelle del distanziamento sociale e dell’utilizzo della mascherina: tutti gli spettatori devono indossare la mascherina dall’ingresso fino al raggiungimento del posto e comunque ogni volta che ci si allontana dal proprio posto, incluso il momento dell’uscita. Una volta seduti però, la visione del film è consentita senza la mascherina.

Prima dell’ingresso nell’atrio viene misurata la temperatura corporea: non sarà possibile accedere alla visione del film se la temperatura sarà maggiore di 37,5 gradi. Se non si sono già acquistati online i biglietti, è prevista la registrazione in biglietteria con nome, cognome e un recapito. Questi dati verranno conservati per 14 giorni. I gestori del cinema raccomandano comunque di prenotare i biglietti online in questa prima fase di riapertura.

«Parallelamente alla riapertura del Cinema Rondinella continua il progetto #iorestoinSALA, ovvero la nuova piattaforma di proposte streaming on demand per tutti gli spettatori che desiderano vedere film di qualità a casa dai propri dispositivi (smartphone, tablet, pc, smart tv)», concludono i gestori.