Cusano, baby vandali sfondano le vetrine del bar e il soffitto della stazione: denunciati

Immagine di repertorio

In questi giorni, i carabinieri di Cusano Milanino hanno individuato e denunciato sette ragazzi minorenni italiani, per atti di vandalismo commessi ad agosto. I sette sono denunciati all’autorità giudiziaria di Monza, per aver sfondato le vetrine di un bar e il soffitto della stazione fs di Cusano-Cormano, verosimilmente giocando a pallone. Hanno tutti tra i 15 e 17 anni.