Sesto, sparatoria in via Rovani: motociclista ferito con una scacciacani

Carabinieri Sesto San Giovanni

Questa sera alle 18.30 in via Rovani, all’altezza del civico 155, una lite per un parcheggio si è trasformata in una sparatoria nella quale è rimasto ferito un motociclista.

La dinamica dell’accaduto

L’uomo, un 52enne italiano, aveva regolarmente parcheggiato il proprio scooter nelle strisce bianche all’esterno del bar in via Rovani, dove stava facendo un aperitivo. In quel momento un secondo uomo è entrato nel bar, intimando al motociclista di spostare il mezzo, perché avrebbe voluto parcheggiare lì la propria 500. Il motociclista però si è rifiutato di spostare lo scooter poiché, seppur nelle strisce bianche, il parcheggio non stava infrangendo le regole del codice della strada.

A quel punto l’uomo, che abita vicino, è andato a casa ed è tornato poco dopo con una pistola scacciacani. È entrato nel bar e ha aggredito alle spalle il motociclista, colpendolo con il calcio della pistola alla base del cranio. Ha poi sparato 2 colpi e lo ha trascinato fuori. Lì, i negozianti vicini confermano che la lite è andata avanti ancora, fino a quando non sono arrivate le forze dell’ordine e l’ambulanza, che ha trasportato il motociclista, fortunatamente solo in codice verde, all’ospedale Bassini di Cinisello Balsamo.