Trenord, settimana nera per i pendolari: indetti due giorni di scioperi

Trenord, foto di repertorio

Lunedì 8 febbraio dalle 9 alle 13 e martedì 9 dalle 9 alle 17 sono stati indetti due scioperi che potranno avere ripercussioni sul servizio ferroviario regionale.

«Lunedì – fa sapere Trenord – avrà luogo un’agitazione sindacale che potrà interessare il personale del gestore dell’infrastruttura Ferrovienord. Saranno possibili disagi sulla circolazione delle linee che si attestano a Milano Cadorna, delle suburbane S1, S2, S3, S4, S9, S13, S50, della Brescia-Iseo-Edolo e del Malpensa Express. Martedì, invece, per uno sciopero nazionale indetto dal sindacato Or.S.A. i treni in circolazione sulle linee RFI potranno subire limitazioni e cancellazioni. Prima dell’inizio dell’agitazione, partiranno i treni che arrivano a destinazione finale entro le 10».