Lombardia, da lunedì 10 maggio al via le vaccinazioni per la fascia 50-59

vaccino covid

In Lombardia da lunedì 10 maggio si darà il via alle vaccinazioni per la fascia d’età compresa tra i 50 e i 59 anni. Prosegue, dunque, la campagna vaccinale anti-Covid.

 Infatti, i cittadini nati prima del 1971, compreso, potranno prenotarsi per la somministrazione della dose di vaccino. Rimarrà attiva, chiaramente, la possibilità di prenotarsi per il vaccino alle altre fasce d’età già incluse nella campagna.

Il presidente della regione Lombardia Attilio Fontana fa il punto sulla campagna in un post sui social: «Servono più vaccini. Nei giorni scorsi abbiamo raggiunto le 115mila somministrazioni quotidiane. Ora dobbiamo rallentare per adeguarci alla riduzione delle dosi consegnate.
Aspettiamo ulteriori arrivi per poter andare avanti a pieno regime, aprire agli over50 e avviare anche le collaborazioni con le Aziende. La Lombardia è pronta, servono più vaccini».