Cologno, due arresti per furto aggravato ai danni di una coppia di anziani

Carabinieri di Milano Carabinieri di Milano

Nel primo pomeriggio del 9 luglio a Cologno Monzese sono stati arrestati un uomo e una donna per furto aggravato in danno di anziani. La donna, classe 1973, è una pluripregiudicata per furto ed evasione, non ché latitante dal 2017 dovendo scontare la pena di un anno 7 mesi e giorni 10 di reclusione per furto, mentre l’uomo è un incensurato classe 1988.

Alle 10:30 i due sono stati notati da un militare della Tenenza di Cologno Monzese, in quel momento libero dal servizio, nei pressi di uno sportello bancomat mentre cercavano di sbirciare e carpire il codice pin della vittima del furto, un’anziana che stava prelevando.

Successivamente, i due si sono spostati nei pressi di un supermercato, pedinando gli spostamenti della coppia di anziani che avevano scelto per il furto. Infatti, le vittime sono state agganciate dai due malfattori dopo la spesa, diretti verso la loro auto.  A questo punto, mentre l’uomo si offriva di portare i sacchetti, distraendoli, la donna, furtivamente, rubava il bancomat dalla borsa della vittima, che nel frattempo era stata lasciata incustodita sul sedile anteriore dell’auto. A seguito del furto, i due sono stati bloccati mentre tentavano la fuga.

La donna è stata condotta presso il carcere di Milano San Vittore, mentre l’uomo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza.