Il piano delle potature

potatura

Altri 175mila euro per un nuovo affidamento

Il Comune di Cinisello Balsamo investe sul verde cittadino. Dopo l’ormai prossima chiusura dei primi interventi urgenti, partiti a novembre sulla base dell’ordine di priorità stabilito dalla procedura di Risk Management, all’impresa esecutrice è stato mandato un nuovo ordine di intervento per ulteriori potature.
Ma per la cura del verde cittadino il Comune ha deciso di stanziare altri 175mila euro, da destinare ad altre manutenzioni.
«Considerando il numero significativo di alberi presenti in città, abbiamo fatto una seria analisi degli interventi più urgenti, anche in funzione delle risorse disponibili.
La priorità è stata data agli interventi legati alla sicurezza, in primis delle persone – ha spiegato l’assessore all’Ambiente Giuseppe Parisi – . Non è un caso che, nelle situazioni di forte vento accadute nei mesi scorsi, si sia assistito a minori episodi di caduta di alberi o rami rispetto anche solo ad alcuni Comuni confinanti».
Entro tre mesi, a tal proposito, verrà completata la verifica tecnica puntuale di 560 alberi da parte di un agronomo esperto, incaricato dal Comune.
Solo a partire da aprile, al termine della relazione, verranno valutate le condizioni di salute degli oltre 16mila alberi esistenti in città, molti dei quali sorgono in prossimità di strade urbane e confinano con edifici come condomini o case.
Il Comune ha inoltre fatto sapere che sono stati realizzati o programmati interventi manutentivi differenti, a seconda delle condizioni dei singoli alberi.
«È questo il motivo per cui è possibile che su alberature che stanno in vie diverse, anche vicine tra loro, siano stati effettuati interventi differenti. Ciò dipende dallo stato di salute della singola pianta e dalla prossimità di una strada, di un edificio, posizione e altezza dei rami rispetto all’edificio», ha concluso l’assessore all’Ambiente Parisi.