Paderno, da lunedì 4 ottobre riaprono i centri anziani comunali

comune paderno Comune di Paderno Dugnano

A partire da lunedì 4 ottobre i tre centri anziani comunaliPalazzolo Milanese’, ‘Calderara’ e ‘Falcone e Borsellino’ riapriranno le porte dei luoghi di aggregazione. Sarà, dunque, una ripartenza graduale per tutti, nel rispetto delle prescrizioni in vigore per il contenimento del rischio contagio da Covid 19. Si potrà accedere, perciò, mostrando il proprio green pass e indossando la mascherina all’interno dei locali.

Le parole del sindaco Ezio Casati e dell’assessore ai Servizi Sociali Michela Scorta: «Ringraziamo i presidenti e tutti i volontari che lavorano per mantenere attivi i nostri Centri Anziani e che anche questa volta hanno fatto uno sforzo di generosità e responsabilità. Dopo un anno e mezzo di chiusura e con l’emergenza pandemica ancora in corso, la ripartenza dei Centri Anziani Comunali è un ulteriore segnale di ripresa e di fiducia che non era scontato. Non dimentichiamo che i volontari sono a loro volta persone anziane che si prestano con senso civico a garantire un servizio ai loro coetanei ed era giusto attendere condizioni più favorevoli prima di riprendere le attività in una situazione di maggiore sicurezza. Nelle scorse settimane, qualcuno aveva già iniziato a lavorare per la riapertura dei Centri anche nell’ottica di riprendere il contatto con i soci e gli utenti abituali. L’andamento epidemiologico del virus che è rimasto contenuto e l’alta percentuale di vaccinati, ci hanno portato a condividere la scelta di ripartire tutti insieme anche se per adesso le proposte ricreative saranno limitate alla fascia oraria pomeridiana. Confidiamo nel senso di responsabilità di tutti rispettando il distanziamento e l’uso delle mascherine per stare insieme, lo ribadiamo, in sicurezza. Siamo felici che anche gli anziani possano riappropriarsi dei loro spazi e dei momenti di svago in compagnia».