A Cinisello i chiarimenti sulla Tari possono essere richiesti via mail

Una mail per chiedere informazioni sulla Tari, dopo che a fine settembre il Comune di Cinisello Balsamo ha inviato le bollette ai cittadini.

«Il servizio di imbustamento e distribuzione postale degli avvisi è a carico di una società specializzata – spiegano dal Comune di Cinisello Balsamo -. In caso di ritardo nel recapito, i pagamenti successivi alla scadenza della prima rata, per cause di forza maggiore, non comporteranno l’applicazione di alcuna sanzione o interessi di mora. Per qualsiasi richiesta, domande ed eventuali inesattezze presenti nell’avviso, i cittadini devono rivolgersi all’Ufficio Tributi, sempre disponibile per qualsiasi chiarimento, e non alla Società Nord Milano Ambiente che invece gestisce il servizio di Igiene Urbana».

Gli uffici, per evitare di creare gli affollamenti che si sono verificati negli ultimi giorni, risponderanno alle richieste inviate alla mail  entrate@comune.cinisello-balsamo.mi.it. «Si ricorda che sul sito del Comune è attivo un calcolatore per il calcolo della Tariffa per coloro che non riceveranno la bolletta o semplicemente non abbiano effettuato la dichiarazione», hanno concluso dal Municipio.